• Home »
  • News »
  • Uno studio dimostra – Le ragazze ciccione non hanno la figa

Uno studio dimostra – Le ragazze ciccione non hanno la figa

Uno studio dimostra: le ragazze ciccione non hanno la figa

Tess-Holliday-Bikini-Hashtag

Un recente studio svolto dall’università di Pasadena ha da poco dimostrato che le ragazze con un peso superiore ai 100 chilogrammi non hanno la figa.
Lo studio, che ha visto impegnata un’equipe composta da una ventina di ricercatori, avrebbe sfruttato un migliaio di volontari i quali si sarebbero offerti di provare ad avere rapporti sessuali con delle ragazze ciccione per il bene della scienza.

“Tutti gli individui che si sono sottoposti all’esperimento hanno dichiarato di non essere stati in grado di trovare l’organo genitale delle loro partner in sovrappeso e di non essere quindi riusciti ad avere un amplesso normale come accade di solito” avrebbe dichiarato Monica Sborrinsky, la giovanissima ricercatrice a capo dell’operazione: “Alcuni si sono visti costretti ad infilare il cazzo nell’ombelico delle donne con cui stavano avendo il rapporto, altri hanno dovuto infilare il pene in mezzo ai rotoli di lardo sfruttando l’attrito dei vari cuscinetti di lipidi accumulati col tempo nel corpo di quelle donne mastodontiche”.

Ecco svelato come mai di solito le donne in sovrappeso rimangono sole: non è un mero fattore estetico, semplicemente nella natura umana è insito l’istinto del voler riprodursi, cosa impossibile per tutte quelle donne obese che non hanno la figa, e quindi, inconsciamente, l’essere umano di sesso maschile è attratto da ragazze in forma proprio perché, possedendo il loro organo genitale, possono garantire al partner un successore.

“Come siamo riusciti a convincere quel migliaio di individui ad avere rapporti sessuali con delle ciccione? Semplice, abbiamo fatto capire loro che, in ogni caso, masturbarsi dentro una cicciona è comunque meglio che farlo da soli in casa di fronte al PC. A quanto pare, anche per le ciccione qualche possibilità di fare sesso c’è”.

Mike the Meme

 



Scrivi un commento