Fa autogol e gli viene un infarto – La tragica morte di Aaron Ramsey

Fa autogol e gli viene un infarto – La tragica morte di Aaron Ramsey

Ramsey

Ebbene sì, il calciatore dell’Arsenal, noto per la sua capacità di uccidere le persone famose a colpi di goal, a quanto pare si è portato sfortuna da solo: nella giornata di ieri, durante una partita di beneficenza fra l’Arsenal e il Sassuolo tenutasi per raccogliere fondi contro l’ISIS, il giocatore gallese avrebbe fatto un autogol causando la sua stessa morte.

La sua vittima più recente, deceduta pochissimi giorni fa, ossia il celebre cantautore britannico David Bowie, rappresenta solo l’ultima di una lunga serie di morti causate dalle reti fatali di Ramsey, che ieri è riuscito a causare la morte addirittura a se stesso.

Il mondo del calcio è sconcertato e rammaricato, quello delle celebrità un po’ meno. In questo momento i vip del mondo intero, con tutto il rispetto per la morte del calciatore, stanno sicuramente tirando un respiro di sollievo: finalmente la maledizione di Aaron Ramsey, causata dal piede killer dell’ormai defunto calciatore, avrà fine.

Mike the Meme



Scrivi un commento