• Home »
  • Cronaca »
  • Posta le gif a sfondo sessuale ma non dà la figa – Arrestata giovane ragazza milanese

Posta le gif a sfondo sessuale ma non dà la figa – Arrestata giovane ragazza milanese

Posta le gif porno ma non dà la figa – Arrestata giovane ragazza milanese

27273256-Giovane-donna-che-imprigionato-Archivio-Fotografico

La scorsa notte una giovane ragazza milanese, Jessica Profumieri, è stata prelevata dai carabinieri dalla sua abitazione ed arrestata con l’accusa di postare gif a sfondo sessuale su facebook senza poi concedersi realmente.
La denuncia, partita da uno dei suoi contatti di facebook che vuole rimanere anonimo, contiene l’accusa di attentionwhoreismo, quel fenomeno sorto negli ultimi anni tramite i social network e che consiste nel cercare, da parte di giovani ragazze, di attirare l’attenzione in diversi modi, fra cui il postare foto in atteggiamenti espliciti, o contenuti inerenti alla sfera sessuale.

Il reato di attention whore, inserito nel codice penale all’inizio del 2016, prevede la detenzione fino a cinque anni di carcere, pena che può essere attutita tramite lavori socialmente utili, come ad esempio masturbare i senzatetto o praticare sesso orale ai parlamentari nella pausa pranzo.

Mike the Meme



Scrivi un commento